Contattaci su WhatsApp!
Sempre aperti ! Spedizioni garantite 24/48 ore lavorative in tutta Italia.

Categorie

Iscriviti alla NEWSLETTER sfrutta un'offerta ogni settimana!

Ecofarma Line
Spedizione gratuita con più di 100 euro
Spedizione gratuita con più di 100 euro
Pagamenti sicuri
Spedizioni rapide e sicure in 48h, reso gratuito

Stress da rientro: come affrontare il rientro alla quotidianità

  • Stress da rientro: come affrontare il rientro alla quotidianità

Vacanze estive ormai archiviate e non ci resta altro che tornare alla normalità! Scopri tutti i consigli per combattere lo stress da rientro per ripartire alla grande dopo le ferie

Settembre è un mese bellissimo, le temperature iniziano ad abbassarsi ma ci regala ancora delle bellissime giornate dal sapore estivo, è il mese della ripartenza dopo le vacanze estive quello che segna un nuovo inizio. Bellissimo sì, ma anche molto molto difficile e stressante perchè dobbiamo passare dalla modalità costume da bagno e aperitivo in spiaggia alla frenesia della vita quotidiana! Ed ecco che come tutti gli anni incombe il famosissimo stress da rientro, ovvero la sensazione di malessere, disagio e oppressione che proviamo al rientro al lavoro o a scuola. Di certo non si tratta di una vera e propria patologia ma può causare non pochi problemi alla nostra vita quotidiana proprio nel momento in cui dovremmo essere carichi e pieni di energie. Come affrontare lo stress da rientro? Con delle piccole accortezze è possibile superare stanchezza e malinconia per riprendere le attività quotidiane al meglio!

Sintomi dello Stress da rientro

Lo stress da rientro si manifesta con:
- stanchezza
- eccessiva irritabilità
- senso di inquietudine
- incapacità di rilassarsi
- ansia
- spossatezza
Chi soffre di stress da rientro, quindi, generalmente accusa una sorta di malessere generale accompagnato da sbalzi d'umore repentini, propensione alla noia e astenia. Questo disturbo è davvero molto comune, soprattutto dopo periodi di relax particolarmente lunghi, come appunto le ferie estive. Durante le vacanze riusciamo finalmente a “staccare la spina” perdendo così l'abitudine di pensare ai tantissimi problemi che possono esserci in una classica giornata lavorativa.

Stress da rientro: come si supera?

Anche se sembra di non riuscire a venirne fuori in realtà bastano alcuni piccoli accorgimenti per superare lo stress da rientro.

Dormire bene

Riposare bene è sicuramente fondamentale. Alcuni piccoli accorgimenti potrebbero essere utili per evitare di imbattersi in questo tipo di stress. È necessario inoltre che l’organismo si abitui con gradualità al rientro, e quindi non pretendere di andare al massimo sin dal primo giorno per evitare un impatto troppo brusco. Allo stesso modo sarebbe bene evitare di passare dalle 8-10 ore di sonno estive alle 6-7 del periodo lavorativo all'improvviso, meglio andare a letto un pò prima la sera per evitare di rimanere sonnecchianti per tutta la mattinata o peggio per l'intera giornata. Al mattino prova a sorridere e a non partire con l'idea che andrà tutto male, affrontare il rientro con un atteggiamento positivo e propositivo è fondamentale!

Attività fisica 

Hai passato delle ferie molto attive? Bene, puoi cavalcare l'onda e continuare a fare attività fisica regolarmente meglio se all'aperto finchè le giornate lo consentono. Se invece in ferie hai staccato completamente la spina e ti sei solo rilassato è giunto il momento di tornare a fare un pò di attività fisica. Fare movimento, soprattutto se all'aperto, aiuta a contrastare lo stress generato dalle giornate passate in ufficio favorendo il rilassamento fisico e mentale.

Hobby e tempo libero

Nonostante tutto l'impegno affrontare lavoro, impegni e quotidianità è davvero troppo stressante? Ritagliati dei piccoli momenti per te. Durante le ore lavorative concediti delle piccolissime pause, bastano 10 minuti ogni due ore, per svagare la mente, distogliere gli occhi dal pc e riattivare la circolazione. Durante il tempo libero concedersi un weekend di relax in famiglia o dedicarsi ad hobby e attività che ci consentano anche solo per qualche ora di sentirci liberi come in vacanza. Queste piccoli momenti per noi stessi ci possono aiutare a sentircirigenerati e ad affrontare meglio la quotidianità.

Stress da rientro: l'importanza dell'alimentazione

Durante le vacanze ci siamo concessi qualche aperitivo di troppo e qualche peccato di gola, è vero! Ma una volta rientrati alla normalit non dobbiamo nè farci travolgere dal senso di colpa pensando di rimediare in modo drastico ma nemmeno continuare sulla scia dell'alimentazione vacanziera. Come gestire l'alimentazione quando il nostro corpo ha bisogno di tante energie per tornare a carburare al meglio? Il primo passo è quello di ritrovare la regolarità dei pasti, infatti mangiare sempre allo stesso orario aiuta tantissimo a ridurre lo stress e a recuperare i ritmi quotidiani. Per dare al nostro cervello tutte le energie di cui ha bisogno possiamo riequilibrare l’alimentazione con cibi ricchi di sali minerali, vitamine e antiossidanti che consentono di contrastare i radicali liberi. Per iniziare bene la giornata, una sana e ricca colazione ci garantirà la giusta carica per affrontare la giornata. Durante la giornata, ricordiamo inoltre di mantenerci sempre ben idratati, mai dimenticare di bere durante il giorno!

COMMENTI

Nessun commento per il momento.

Aggiungi un commento

Ecofarma Line