Contattaci su WhatsApp!
Sempre aperti ! Spedizioni garantite 24/48 ore lavorative in tutta Italia.

Categorie

Iscriviti alla NEWSLETTER sfrutta un'offerta ogni settimana!

Ecofarma Line
Spedizione gratuita con più di 100 euro
Spedizione gratuita con più di 100 euro
Pagamenti sicuri
Spedizioni rapide e sicure in 48h, reso gratuito

Difese immunitarie: come difendersi dai virus

  • Difese immunitarie: come difendersi dai virus

In autunno arrivano puntuali i primi disturbi stagionali. Tosse, mal di gola e raffreddore sono gli ospiti indesiderati della stagione fredda ma li possiamo combattere e prevenire con alimentazione, igiene e terapie mirate!

L’autunno è arrivato portando con sé freddo, umidità, sbalzi di temperatura e gli immancabili malanno stagionali. Quest’anno più che mai la nostra attenzione è rivolta alla salute e alla prevenzione dell’”influenza”, termine usato anche impropriamente per indicare tutte le manifestazione sintomatiche delle patologie invernali. Per questo motivo, rinforzare le difese immunitarie e stimolare la produzione di anticorpi è lo step giusto da intraprendere.

Difese immunitarie: l’importanza della prevenzione

Per evitare tosse, raffreddore ed altri malanni similinfluenzali è bene giocare d’anticipo:
- Mangiare sano: innanzitutto non saltare mai la colazione, fare tre pasti completi e consumare cinque porzioni giornaliere di frutta e verdura. Evitare bibite e cibi con troppo zucchero che rallentano la funzione immunitaria.
- Attività fisica: una corretta routine di esercizio fisico aiuta a riattivare la circolazione del sangue e a potenziare la funzione immunitaria.
- Igiene: fondamentale per la prevenzione del contagio è lavare bene e spesso le mani, prima di mangiare e anche prima di toccarsi naso, bocca e occhi e anche ogni volta che si rientra in casa.
- Riposo: i momenti di relax sono fondamentali per tenere a bada lo stress, un altro importante aiuto le difese immunitarie. Trovare il tempo per riposare aiuta ad evitare frenesie e recuperare le energie fisiche e mentali. Importantissimo anche dormire un sufficiente numero di ore, la carenza di sonno porta con sé un serio abbassamento delle difese immunitarie.
- Vestirsi bene: “copriti bene che fa freddo” la frase must di mamme e nonne dice la verità. Coprirsi bene all’arrivo dei primi freddi è fondamentale per evitare di contagiarsi.

Integratori naturali per le difese immunitarie

Quali integratori ci aiutano a rinforzare le difese immunitarie? Fortunatamente esistono tantissimi integratori alimentari in commercio in grado di sostenere il nostro sistema immunitario. Durante i cambi di stagione, nei periodi di debolezza o di forte stress, scegliere un integratore alimentare naturale per rinforzare le difese immunitarie può fare la differenza aiutando a mantenersi in salute ed evitando i tipici malanni da raffreddamento fastidiosi per tutti, ma soprattutto per bambini e anziani.
Scopriamo i migliori rimedi fitoterapici per rinforzare le difese immunitarie:

Echinacea Angustifolia

L’Echinacea è una pianta delle famiglia delle composite utilizzata fin dall’antichità per le sue benefiche attività sulle difese immunitarie. In particolare l’Echinacea è utile nella profilassi (prevenzione) e nel trattamento delle malattie da raffreddamento. I polifenoli, l’acido cicorico e l’echinacoside svolgono, infatti, un’azione immunomodulante efficacia sia per la prevenzione delle infezioni virali che nell’abbreviazione di quelle già instauratesi.

Acerola

Pianta arbustiva originaria dell’america centrale che produce un frutto ricchissimo di vitamina C. L’acerola favorisce le naturali difese dell’organismo, svolge azione antiossidante e ricostituente e ha un’azione emolliente e lenitiva sulla mucosa orofaringea, sulle prime vie respiratorie e sul tono della voce.

Vitamina C

L’acido ascorbico favorisce i meccanismi di risposta immunitaria e interviene attivamente nella produzione di anticorpi grazie al suo elevato potere antiossidante.

Zinco

Lo Zinco è un minerale presente in tutti i tessuti dell’organismo assolvendo a svariate funzioni, tra cui la digestione di carboidrati e proteine. Lo zinco influenza l’efficienza del sistema immunitario proprio per la capacità di questo oligoelemento di attivare un gran numero di mediatori del sistema come ad esempio enzimi, peptidi del timo, citochine, ecc.

Uncaria

L’uncaria è una radice considerata un antibiotico naturale ed è utile per favorire le fisiologiche difese immunitarie. In associazione al salice svolge un’efficace azione contro raffreddori e tossi stagionali.

Fermenti Lattici

L’assunzione di alcuni ceppi di lattobacilli particolarmente attivi a livello intestinale aiutando a favorire l’equilibrio della flora intestinale stimolano naturalmente le difese immunitarie. Ristabilire l’equilibrio della flora intestinaleè fondamentale in quanto oltre l’80% delle difese immunitarie ha origine proprio nell’intestino.

Prodotti correlati


COMMENTI

Nessun commento per il momento.

Aggiungi un commento

Ecofarma Line