Contattaci su WhatsApp!

Iscriviti alla NEWSLETTER sfrutta un'offerta ogni settimana!

Spedizione gratuita con più di 100 euro
Pagamenti sicuri
Spedizioni rapide e sicure in 48h, reso gratuito

Dicloreum Actigel Antinfiammatorio Gel 1% - Tubo 50 g

Marchio:

Dicloreum Actigel è utile nel trattamento locale di stati dolorosi e flogistici.

-10%

€ 8,64 (IVA incl.)

€ 9,60


oppure
Chiama l'800 92 60 54 ed effettua il tuo ordine telefonicamente.
Accedi al sito e lascia una recensione per questo prodotto.
Dopo aver fatto il login tornerai automaticamente su questa pagina.

Dicloreum Actigel Antidolorifico Gel 1% Diclofenac - Bugiardino

Cos'è Dicloreum Actigel:

Dicloreum Actigel è un farmaco di automedicazione antinfiammatorio in gel utile nel trattamento locale di stati dolorosi e flogistici.

Cosa contiene Dicloreum Actigel:

100 g di gel contengono:
Principio attivo: Diclofenac idrossietilpirrolidina 1,32 g - pari a 1,0 g di diclofenac sodico.
Eccipienti: Macrogoli, macrogol stearato, cetil stearil-2-etilesanoato, carbomeri, trolamina, alcool isopropilico, fragranza, acqua depurata.

Indicazioni terapeutiche:

Per il trattamento locale di stati dolorosi e flogistici di natura reumatica o traumatica delle articolazioni, dei muscoli, dei tendini e dei legamenti.

Controindicazioni:

Ipersensibilità individuale accertata verso i componenti del prodotto.
Pazienti nei quali si sono verificati attacchi d'asma, orticaria o riniti acute dopo assunzione di acido acetilsalicilico o di altri farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), nonchè l'isopropanolo.
Controindicato nel terzo trimestre di gravidanza.
Bambini ed adolescenti: è controindicato l'uso nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 14 anni.

Posologia:

Adulti al di sopra dei 18 anni: applicare 3 o 4 volte al giorno sulla zona da trattare, frizionando leggermente. Il quantitativo da applicare dipende dalla dimensione della parte interessata. Per esempio 2-4 g (quantitativo di dimensioni variabili tra una ciliegia e una noce) sono sufficienti per trattare un'area di 400-800 cm^2. Dopo l'applicazione, lavarsi le mani, altrimenti risulteranno anch'esse trattate con il gel. Attenzione: usare solo per brevi periodi di trattamento.
Adolescenti dai 14 anni ai 18 anni: applicare 3 o 4 volte al giorno sulla zona da trattare, frizionando leggermente. Il quantitativo da applicare di pende dalla dimensione della parte interessata. Per esempio 2-4 g (quantitativo di dimensioni variabili tra una ciliegia e una noce) sono sufficienti per trattare un'area di 400-800 cm^2. Dopo l'applicazione, lavarsi le mani, altrimenti risulteranno anch'esse trattate con il gel. Se questo prodotto è necessario per più di 7 giorni per alleviare i l dolore o se i sintomi peggiorano, consultare un medico.
Bambini al d i sotto dei 14 anni: sono disponibili dati insufficienti sull'efficacia e la sicurezza nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 14 anni. Pertanto, l'uso è controindicato nei bambini al di sotto dei 14 anni di età.
Anziani: può essere impiegato il dosaggio abituale previsto per gli adulti.

Conservazione:

Non conservare a temperatura superiore ai 30 gradi C.

Avvertenze:

La possibilità di eventi avversi sistemici con l'applicazione di diclofenac topico non può essere esclusa se il preparato viene usato su aree cutanee estese e per un periodo prolungato. Non deve essere applicato su ferite cutanee o lesioni aperte, ma solo su pelle intatta. Evitare che il preparato venga a contatto con gli occhi e le mucose. Il gel non deve essere ingerito. Nei pazienti anziani e/o sofferenti a livello gastrico si sconsiglia l'uso concomitante di farmaci antiflogistici sistemici. I pazienti asmatici, con malattie croniche ostruttive dei bronchi, rinite allergica o infiammazione della mucosa nasale (polipo nasale) reagiscono con attacchi asmatici, infiammazione locale della pelle o della mucosa (edema di Quincke) o orticaria al trattamento antireumatico effettuato con FANS più spesso di altri pazienti. L'impiego, specie se prolungato, di altri prodotti per uso topico può dar luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento e istituire una terapia idonea. Interrompere il trattamento se si sviluppa rash cutaneo dopo applicazione del prodotto. Il diclofenac topico può essere usato con bendaggi non occlusivi, ma non deve essere usato con un bendaggio occlusivo che non lasci passare aria.

Effetti indesiderati:

Come tutti i medicinali, Dicloreum Actigel può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.
Effetti indesiderati comuni (possono interessare fino a 1 persona su 10):
• sfogo sulla pelle (eruzione cutanea)
• intenso arrossamento della pelle (eritema) e comparsa di vescicole (eczema)
• reazioni della pelle di tipo infiammatorio (dermatite, compresa dermatite da contatto)
• prurito.
Effetti indesiderati rari (possono interessare fino a 1 persona su 1.000):
• infiammazione cutanea con bolle (dermatite bollosa).
Effetti indesiderati molto rari (possono interessare fino a 1 persona su 10.000):
• reazioni allergiche, compresa eruzione cutanea (orticaria)
• rapido gonfiore della pelle (edema angioneurotico)
• eruzione della pelle (rash) con pustole
• mancanza o difficoltà di respiro (asma)
• reazioni della pelle alla luce del sole (fotosensibilità)
Dicloreum Actigel in associazione con altri medicinali contenenti diclofenac può causare i seguenti effetti indesiderati:
• ipersensibilità alla luce
• intenso arrossamento della pelle (eritema) e comparsa di vescicole (eczema)
• reazioni cutanee a evoluzione grave (sindrome di Stevens-Johnson, sindrome di Lyell)
Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista, oppure segnali gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione.

Gravidanza e allattamento:

Gravidanza
Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale. Durante il primo o il secondo trimestre di gravidanza, il diclofenac non deve essere somministrato se non in casi strettamente necessari e solo sotto controllo medico. In ogni caso se sta pianificando una gravidanza o se si trova al primo o al secondo trimestre di gravidanza ricordi di mantenere la dose più bassa possibile e la durata del trattamento più breve possibile per evitare il rischio di aborto e di malformazioni del neonato. Non usi il medicinale durante il terzo trimestre di gravidanza poiché i farmaci antinfiammatori non steroidei possono causare:
• danni al cuore, ai polmoni e ai reni del feto
• un prolungamento del tempo di sanguinamento nella madre e nel neonato
• un impedimento delle contrazioni uterine nella madre con ritardo o prolungamento del parto.
Allattamento
Come per altri farmaci antinfiammatori non steroidei, il diclofenac contenuto in questo medicinale è rilasciato nel latte materno. Alle dosi raccomandate di Dicloreum Actigel non sono previsti effetti sul lattante, tuttavia, a causa della mancanza di studi adeguati, le donne che allattano possono utilizzare questo medicinale solo sotto consiglio del medico o del farmacista. In tale caso ricordi di non applicare il medicinale sul seno, né su vaste aree di pelle e per lunghi periodi di tempo.

Formato:

Tubo da 50 g.


Codice prodotto: 035450016


Recensioni dicloreum actigel antinfiammatorio gel 1% - tubo 50 g


Al momento non ci sono ancora recensioni

Accedi al sito e lascia una recensione per questo prodotto.
Dopo aver fatto il login tornerai automaticamente su questa pagina.

Scrivi la tua recensione

Dicloreum Actigel Antinfiammatorio Gel 1% - Tubo 50 g

Dicloreum Actigel Antinfiammatorio Gel 1% - Tubo 50 g

Dicloreum Actigel è utile nel trattamento locale di stati dolorosi e flogistici.